Grano o zizzania?

Mt 13,24-30 Gesù racconta questa parabola ascoltata tante altre volte, e certamente abbiamo avuto modo di ascoltare anche la spiegazione che subito dopo ne fa ai suoi discepoli, come risposta alla loro richiesta di chiarimenti. Partiamo proprio da questa domanda. Potremmo pensare che non l’abbiano capita, e questo sarebbe strano, perché non è poi così … [Read more…]

La tentazione

Gen 2,7-9; 3,1-7; Mt 4,1-11 La prima domenica di Quaresima ci propone due racconti: il peccato di Adamo ed Eva e le tentazioni di Gesù. C’è un tema comune che li lega, una parola che nel mondo di oggi è poco compresa o poco accettata: la tentazione. Che cos’è la tentazione? Le letture ci hanno … [Read more…]

Chi è beato?

Sof 2,3; 3,12-13; Mt 5,1-12a) Il Vangelo ci presenta l’inizio del “Discorso della montagna”, un lungo discorso di Gesù che ci accompagnerà per alcune domeniche. Abbiamo ascoltato la proclamazione delle “Beatitudini”, uno dei passi più noti del Vangelo, che a volte viene interpretato male; le affermazioni di Gesù vengono lette come una promessa di beatitudine, … [Read more…]

Testimoni credibili

1Cor 1,10-13.17; Mt 4,12-23 Il Vangelo ci dà alcune indicazioni sull’inizio del ministero di Gesù. Abbiamo visto che era stato battezzato da Giovanni nel Giordano ed era stato consacrato dallo Spirito Santo per la missione che doveva compiere. Adesso questa missione ha inizio. Gesù lascia Nazareth, la città dove aveva vissuto fino a quel momento, … [Read more…]

Consacrati per una missione

Is 49,3.5-6; Gv 1,29-34 Le letture di questa domenica in particolare il Vangelo prolungano in qualche modo la riflessione sul battesimo nostro e di Gesù che abbiamo iniziato domenica scorsa. Giovanni dà testimonianza di quello che ha visto durante il battesimo di Gesù, cioè la sua unzione, la sua consacrazione come Messia. Gesù era andato … [Read more…]

Il battesimo del Signore e il nostro

Mt 3,13-17 La festa del battesimo del Signore tradizionalmente chiude le feste natalizie, anche se ci ricorda un avvenimento che si è verificato quando Gesù aveva già circa trent’anni. Questa collocazione ha un significato soprattutto per noi, perché siamo invitati a prendere coscienza, a farci sempre più consapevoli del valore e dell’importanza del nostro battesimo; … [Read more…]

Nel segno della benedizione

Nm 6,22-27; Lc 2,16-21 Quelli di voi che come me hanno qualche anno in più ricorderanno che una volta, tanto tempo fa, in questo giorno si celebrava una festa diversa; si celebrava la Circoncisione del Signore, l’episodio che abbiamo sentito raccontare nell’ultimo ultima parte del Vangelo di oggi: dopo otto giorni dalla nascita del Bambino, … [Read more…]