La vera gioia

Mt 11,2-11 La terza domenica di Avvento è caratterizzata in modo straordinario dal tema della gioia, dall’invito a gioire, a rallegrarsi. Ovviamente l’invito si giustifica con il fatto che siamo ormai prossimi alla venuta del Salvatore. Ma in che cosa consiste questa gioia? Quale ne può essere il motivo? Gli Ebrei aspettavano un Messia, ma … [Read more…]

Eliminare l’ipocrisia

Mt 3,1-12 Al centro della Liturgia della Parola della seconda domenica di Avvento c’è la figura di Giovanni il Battista, con quel suo discorso che tutto sembra tranne che una preparazione al Natale. Eppure Giovanni era venuto per preparare il popolo ad accogliere il Signore che viene. Storicamente doveva preparare l’inizio della vita pubblica di … [Read more…]

Il mistero del re pastore

2Sam 5,1-3; Lc 23,35-43 Questa domenica che conclude il ciclo di quest’anno liturgico ci propone come riflessione la regalità universale di Gesù Cristo. L’esperienza storica che abbiamo dei re terreni è inadeguata a comprendere il significato della regalità di Cristo e il suo impatto sulla vita dei credenti. Perciò vale forse la pena cercare di … [Read more…]

La fine del mondo

Lc 21,5-19 Siamo ormai alla conclusione dell’anno liturgico e il tema delle letture ci propone una riflessione sugli ultimi tempi, su quella che chiamiamo “la fine del mondo”. Gesù ci dice che la fine ci sarà; non sappiamo né quando né come, però dobbiamo essere sempre vigilanti, sempre attenti, sempre operosi, in attesa del Signore … [Read more…]

Vivere da risorti

2Mac 7,1-2.9-14; Lc 20,27-38 Siamo ancora con il ricordo nel clima della visita ai cimiteri, della commemorazione dei nostri fratelli defunti: la liturgia di questa domenica ci propone un tema molto appropriato, anche in considerazione del fatto che siamo ormai vicini alla fine dell’anno liturgico. Il tema di questa liturgia della parola è la risurrezione, … [Read more…]

La smania di Zaccheo

Lc 19,1-10 Il racconto di Zaccheo lo conosciamo, l’abbiamo sentito tante volte, ma forse non ci siamo mai chiesti che cosa l’Evangelista che ce l’ha trasmesso voleva insegnarci. Proviamo a rifletterci insieme… Cominciamo col dire che, dal modo in cui si svolge il racconto, sembra che Gesù sia andato a Gerico proprio per incontrare Zaccheo. … [Read more…]

L’umiltà nella preghiera

Sir 35,15b-17.20-22a; Lc 18,9-14 Possiamo agganciare la nostra riflessione a quelle che abbiamo fatto nelle due ultime domeniche. Il tema è sempre quello della preghiera, con diverse sfumature. Quindici giorni fa il lebbroso guarito tornava da Gesù a rendere lode per la sua guarigione; questo ci voleva suggerire l’esigenza di rendere grazie a Dio per … [Read more…]

Troverà ancora la fede?

Lc 18,1-8 Gesù racconta ai suoi discepoli la parabola della vedova e del giudice iniquo e l’evangelista ci rivela il motivo per cui Gesù prende questa iniziativa: egli vuole parlare ai discepoli della necessità di pregare sempre senza stancarsi mai. Il tema, quindi, sarebbe quello della preghiera. Alla fine del racconto Gesù conclude il discorso … [Read more…]